Band Plan

Che cosa è il band plan? In inglese band plan significa piano di banda. Il band plan è un documento importante in cui sono indicate le varie frequenze assegnate ai radioamatori ma, soprattutto, che descrive accuratamente come ogni singola banda viene suddivisa in sottobande assegnate ai vari tipi di traffico.
Ad esempio nel band plan della banda dei 20 metri si legge che la banda si estende da 14 MHz a 14,350 MHz, che le frequenze da 14 MHz a 14,1 MHz sono riservate al traffico in telegrafia mentre le frequenze da 14,1 MHz a 14,35 MHz sono disponibili anche per fare collegamenti in fonia in SSB; inoltre sono segnate anche tutte le piccole finestre frequenze riservate ad emissioni particolari, ad esempio a 14,1 MHz trasmettono solo i beacon oppure a 14,025 MHz ed a 14,2 MHz si deve svolgere solo traffico DX e così via. Un buon radioamatore deve conoscere a memoria il band plan delle bande su cui di solito trasmette.


E' obbligatorio rispettare il band plan? Assolutamente sì. Non rispettare queste convenzioni è sinonimo di incompetenza, ignoranza e maleducazione, chi non si adegua ai band plan internazionali e/o nazionali fa sfoggio di ciò di fronte ad un pubblico molto vasto, sulle HF poi riesce e mostrare la propria stupidità al mondo intero!

Download
BANDPLAN HF.pdf
Documento Adobe Acrobat 136.1 KB
Download
BANDPLAN VHF-UHF.pdf
Documento Adobe Acrobat 148.2 KB
Download
BAND PLAN OLTRE 30MHz.pdf
Documento Adobe Acrobat 22.9 KB
Download
BAND PLAN OLTRE 30MHz.pdf
Documento Adobe Acrobat 22.9 KB